Programma di Sghiando

Primo Giorno

  1. Sino alle ore 18:00 accreditamento ultimi partecipanti presso scuola di sci Abetone, consegna dei pettorali e materiale (cartellina, gadget, regolamento) distribuzione presso gli alberghi associati.
  2. Discorso delle Autorità.
  3. Ore 18:30 diamo fuoco alle fiaccole di legno nella piazza e ci trasferiamo accompagnati dal suono dei campanacci, dei corni e delle carabattole, in località Uccelliera.

    Accensione del falò e dei bracieri, segnale di partenza per la fiaccolata dei maestri di sci che scenderanno sulla pista Zeno.
    In loco si potranno degustare vari prodotti locali tra i quali i necci accompagnati dal vin broulè.

Secondo Giorno

  1. Sin dal mattino escursione con telemark, sciata libera con sci vintage accompagnati da membri del nostro staff

    Ritrovo presso il rifugio dell’arrivo del Pulicchio per gustare un goloso rinfresco assieme.

  2. Ore 16:00 Coloriamo con i Bambini.
  3. Ore 17:30 Premiazione del concorso fatto dai ragazzi dei vari plessi scolastici sul tema: “la nostra montagna”.
  4. Ore 18:00 Presentazione della Confraternita del Neccio: La storia dei castagneti delle nostre valli. La castagna e le sue potenzialità a cura Di Dario Brugioni.
  5. Ore 18:30 inizio gara di slalom speciale tracciata da Francesco Serarcangeli (nipote di Zeno Colò).

    Speaker speciale della manifestazione Nicola Seghi (nipote di Celina)

  6. Al termine della gara ringraziamento del Sindaco ai partecipanti.

    Buffè con prodotti locali e piatti tradizionali della cucina del nostro crinale.

  7. Premiazioni e musica anni 60-70 con il complesso “I Furminanti

Terzo Giorno

  1. Sciata libera con possibilità di convenzioni per il pranzo presso i rifugi Ovovia, Pulicchio e le Terrazze in Val di Luce